Mother and children looking at computer screen

CORSO APPRENDIPIU’ – STRUMENTI DIGITALI PER STUDIARE – MODULO DI BASE – Scuola Secondaria 1° e 2° livello

In ambito scolastico spesso l’utilizzo degli strumenti digitali veniva presentato solo come la risposta all’esigenza di “compensazione” delle difficoltà di apprendimento e quindi non sempre venivano apprezzati dagli studenti che si sentivano ulteriormente discriminati.

La forzata digitalizzazione a cui siamo stati costretti in seguito al Covid 19 ha invece mostrato che saperli utilizzare nei giusti modi è una competenza assai preziosa sia per gli insegnanti che per gli studenti che li useranno anche nel mondo del lavoro..

È sotto gli occhi di tutti quanto tali strumenti costituiscano una competenza ormai irrinunciabile per tutte le categorie professionali e siano divenuti un valore aggiunto importantissimo da inserire nella lista delle competenze elencate nel proprio curriculum. 

Il corso ha una durata di 20 ore e prevede:

  1. Colloquio conoscitivo con i genitori: storia personale dello studente, certificazione e PDP, punti di forza e fragilità; individuazione degli strumenti compensativi e delle misure dispensative corrispondenti alle peculiarità di apprendimento, da valutare poi con lo studente
  2. Colloquio con lo studente e prove di scrittura, lettura, ecc. per raccolta info, valutazione approccio personale alla lingua italiana con diagnostica dei punti di forza e delle fragilità

Seguono 18 ore Lezioni interattive su:

  • Strumenti digitali per l’autonomia dello studio: dizionario monolingue italiano come è strutturato e come usarlo; le risorse online disponibili gratuitamente sulla rete e guida all’acquisto di una versione offline consentita dalla Legge per lo svolgimento delle prove in classe e di esame
  • Sinonimi e contrari: perché è importante usarli e dove reperirli nelle risorse online, offline e nei dizionari multifunzione
  • I termini nel loro contesto: come effettuare ricerche sulla rete e come controllare la loro validità sui dizionari
  • Controllore ortografico e thesaurus nelle funzioni di Word: come ‘ragiona’ e come utilizzarlo nella produzione scritta
  • Strumenti di Microsoft Office 465 per l’inclusione: la funzione di lettura immersiva nella rete
  • Strumenti di Microsoft Office 465 per l’inclusione: la funzione di dettatura
  • Strumenti di Microsoft Office 465 per l’inclusione: la funzione di ascolto di un documento di Word
  • Strumenti di Microsoft Office 465 per l’inclusione: Power Point e i sottotitoli per studiare e sostenere una interrogazione
  • Come affrontare le richieste della scuola con gli strumenti digitali inclusivi: l’organizzazione della scrivania e del lavoro, materia per materia